giovedì 13 settembre 2012

Crostata di vaniglia alle pesche bianche e vaniglia

Sono un po' indietro con il postare le ricette, spero mi perdonerete, ma questi sono giorni frenetici, tra il nuovo lavoro iniziato, il topinolino che porto di corsa dai nonni e che deve fare l'inserimento al nido, problemi vari...uff! Un po' di relax!!!
Questo dolce l'ho fatto per una cena di fine agosto, in campagna con gli amici, e' una crostata con la frolla alla vaniglia e la mia marmellata di pesche bianche e vaniglia.


Mettetela direttamente con la carta in una tortiera da crostate,  riempitela con la marmellata di pesche bianche e vaniglia,decorate con striscioline d'impasto, spennellate con un albume o il latte e spolverate di zucchero.
La ricetta per la pasta frolla alla vaniglia l'ho presa dal blog Due bionde in cucina, vi riassumo gli ingredienti:


250 g di farina

1 cucchiaio di zucchero semolato
1/4 di cucchiaino di lievito
180 g di burro freddo a pezzetti
1 cucchiaino di estratto dalla bacca di vaniglia
acqua ghiacciata quanto basta

Lavorate la farina, lo zucchero e il lievito.
Unite il burro e lavorate fino ad ottenere un composto di briciole. Unite gradualmente la vaniglia e pochissima acqua alla volta fino ad ottenere un impasto liscio non appiccicoso.
Formate una palla e avvolgetela nella pellicola, riponete in frigo per 30 minuti circa.



Stendete la pasta aiutandovi con la carta da forno, facendo attenzione perche' e' molto fragile.
Infornate a 160 gradi per 45 minuti circa.


Ps: E' una crostata che rende meglio se mangiata il giorno dopo, piu' passa il tempo, piu' e' buona, la frolla si riposa e il burro prevale di meno nel gusto.



Buon appetito!





17 commenti:

  1. Bea anche tu di certo non scherzi, tra sapori e poesia. Questa crostata è delicatissima e immagino già il profumo vanigliato unito alle pesche! Bravissima, cara! Sono proprio felice di averti conosciuta :) Verrò a trovarti spesso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ely! Sono felice di averti nella mia cucina virtuale!:)

      Elimina
  2. Ciao Bea, che bella crostata! Buonissima con la tua marmellata d pesche e vaniglia. Brava! Ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella! Grazie! Buon fine settimana! :)

      Elimina
  3. Cavoli, lo dico sempre, non sei solo brava a cucinare, ma scrivi in una maniera così gradevole che fai venire voglia di provarle subito tutte le tue ricette!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maddalena! Mi fa sempre piacere quello che mi dici!

      Elimina
  4. Grazie per essere passata da me! contraccambio la visita con molto piacere e mi unisco fra i tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazioni!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'stato un piacere conoscerti! :)

      Elimina
  5. Buongiorno Bea,complimenti per questa crostata!
    Mi segno subito la ricetta!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ricorda che e' piu' buona se lasciata riposare.

      Elimina
  6. Bea, è squisita!!! Immagino il sapore di questa frolla alla vaniglia e della tua marmellata di pesche....che bontà! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente delicato come sapore!
      baci a te!

      Elimina
  7. una divina realizzazione..baci,buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  8. Bea compimenti per la crostata deve essere buonissima! Un in bocca al lupo a te per il nuovo lavoro e al tuo piccolo per l'inserimento al nido!
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e crepi il lupoooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!
      baci a te! :)))

      Elimina
  9. Mi appunterò la ricetta, ma nel frattempo ti vorrei segnalare il contest che mette in palio strumenti strautili per noi appassionate di cucina!!

    http://www.archcook.com/2012/09/sapori-di-fine-estate-andiamo-di.html

    a presto!!

    RispondiElimina