mercoledì 15 maggio 2013

Torta di pangrattato e amaretti

Quando ho letto questa ricetta sul blog Panza&Presenza non ho resisitito ed ho voluto subito provare!
E' un dolce antico e abbastanza povero, la farina e' completamente sostituita dal pan grattato e posso assicurare che non si sente la differenza, la consistenza e'' ottima e il sapore davvero buono!


Per gli ingredienti ho fatto qualche leggera modifica rispetto all'originale, dovuta a motivi di dispensa :)


200 gr pan grattato
200 gr zucchero di canna
200 gr amaretti sbriciolati
200 ml panna da cucina
3 uova
cioccolato fondente a pezzetti q.b. (io ho usato quello delle uova di Pasqua)
3\4 bustina di lievito

In una ciotola amalgamare lo zucchero con la panna da cucina, aggiungere 3 tuorli dúova e mescolare bene.

Aggiungere il pangrattato,gli amaretti sbriciolati, unire il lievito preferibilmente setacciato.
A parte montare i tre albumi a neve ed unirli, a poco a poco,mescolando dal basso verso l’alto.
In ultimo aggiungere il cioccolato fondente tritato grossolanamente.
Versare il composto in una teglia leggermente imburrata ed infarinata ed infornare a 180° per 38/ 40 minuti.
Cospargere la torta con zucchero al velo.

Buon appetito!

22 commenti:

  1. che buona questa ricetta,mi sa tanto che te la rubo!

    RispondiElimina
  2. deve essere davvero buona! Me la segno! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ely, e'' un onore per me!!! :)

      Elimina
  3. mi piace questa tortina...un procedimento nuovo che voglio presto assaggiare!
    bacione grande

    RispondiElimina
  4. Ma che buona!!!!!! La proverò!:)
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. Da provare questa torta, complimenti ciao :)

    RispondiElimina
  6. ma dai? con il pan grattato? forse avevo letto qualcosa simile ma non l'ho ancora provato! aspetto delizioso quindi penso che la proverò :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fidati, provala, e'' speciale! :)

      Elimina
  7. Ho provato a farla anch'io ma senza panna.E' molto buona!!!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una versione dietetica la tua! provero'' :)

      Elimina
  8. Molto, molto interessante, la metto subito tra le ricette da provare!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carmen mi fa molto piacere!!!

      Elimina
  9. Deve essere buonissima questa torta, ricorda un pò la torta di pane della nonna, la proverò :-) complimenti :-) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si deve essere molto antica! grazie cinzia!

      Elimina
  10. Ma che buona e'? Secondo me la torta di Mariabianca farà il giro del web! Favolosa.
    Un bacione, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai perfettamente ragione!!!Brava mariabianca che ce l''ha fatta conoscere!!!

      Elimina
  11. Ho letto il tuo commento da Patty e non posso che provare piacere per il tuo apprezzamento. Complimenti a te e grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te abbiamo conosciuta questa buonissima torta!continua cosi! :)

      Elimina