martedì 19 giugno 2012

Ciambella ai fiori di tiglio

Come al solito quando vado in fissa per qualcosa, o meglio, quando ho la casa piena del "frutto di stagione", lo cucino per giorni, in tutte le salse!
Questa è la volta dei fiori di tiglio! Il loro profumo inebriante pervade casa, in parte li abbiamo messi ad essicare per farci degli ottimi infusi rilassanti e in parte li ho cucinati!
Ieri pomeriggio mi sono inventata un dolce per la colazione, dal sapore delicato e particolare, una ciambella ai fiori di tiglio!
Ingredienti:

200 gr farina 0
50 gr fecola di patate
2 uova
100 gr zucchero di canna
1 cucchiaio di miele d'acacia
1 bicchiere di latticello o in alternativa latte
1/2 bicchiere di olio di semi
1 bustina di lievito
1 punta di bicarbonato
1 pizzico di sale
1 ciotolina di fiori di tiglio

Ho separato i tuorli dagli albumi, ho mescolato i tuorli con lo zucchero, fino a formare una crema. Ho continuato a girare, aggiungendo un cucchiaio di miele.


Ho aggiunto la farina, fecola e lievito, tutto setacciato, ho mescolato bene con un mestolo, aiutandomi con il latticello. Poi ho aggiunto l'olio ed infine gli albumi montati a neve con un pizzico di sale.
Mi raccomando mescolare dal basso verso l'alto, in modo da incorporare aria al composto.


In una ciotolina ho mescolato i fiori di tiglio con una punta di bicarbonato e li ho versati nel composto.
Ho imburrato lo stampo da ciambellone e versato l'impasto, ho infornato a 180° ventilato per 40 minuti.
Fare sempre la prova dello stecchino!


Buon appetito!

Con questa ricetta partecipo al contest: Petali nel piatto di http://essenzaincucina.blogspot.it/ e http://www.mytasteforfood.com/
ed al contest: Snack Time 


6 commenti:

  1. Ciao Bea, che fantasia utilizzare i fiori di tiglio per questa ciambella! Dev'essere buonissima, proverò a cercarli in erboristeria...
    Bravissima.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella!!! Ha un sapore molto particolare, adatto alla colazione...devi cercare i fiori di tiglio freschi! In questo periodo li trovi direttamente nell'albero!:)

      Elimina
  2. mmmmh! Ah'io a brevissimo mi appresto ad assaggiare i fiori di tiglio, che non ho mai provato tranne che in tisana, ma con questo contest ovviamente non potrò mancare di farmi un dolcino con i tuoi consigli :)
    Benvenuta dunque!!
    E grazie per la bellissima ricetta, attendiamo con curiosità le altre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cinzia! Mi piace usare ingredienti semplici e naturali, spesso dimenticati! Il tuo contest è veramente interessante e stimola a creare nuove ricette!
      A presto bea

      Elimina
  3. Morbidezza e profumi si uniscono in questa ciambella, davvero brava! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per questo simpatico contest!!!

      Elimina