mercoledì 30 maggio 2012

Farinata di ceci

Ecco un piatto antico della tradizione ligure, ma anche della Versilia e so pure della Sardegna e dell'America latina, una larga diffusione a dimostrazione della sua semplicità e soprattutto bontà.
Gli ingredienti sono pochi e a portata di mano e portafoglio.



300 gr di farina di ceci
900 ml di acqua
1/2 bicchiere di olio evo
sale
pepe

Mettere la farina in una ciotola, versarvi piano, piano l'acqua e girare con una forchetta, cercando di non formare dei grumi.
Lasciare a riposo 10 ore circa, mescolando ogni tanto. Non vi preoccupate se il composto vi sembra troppo liquido, va bene così!
Aggiungere il sale e l'olio, accendere il forno a 220°, coprire una teglia con la carta da forno e ungerla bene, versarvi sopra il composto e infornare per mezz'ora, poi spegnete il forno e lasciate il grill per 15 minuti, fino a che non sarà comparsa una crosticina nocciola, assomiglia un po' ad una frittata.
Mangiatela calda, con un pizzico di sale e pepe oppure con un trito di rosmarino, assaggiatela e fatevi suggerire dalla fantasia cosa potrebbe starci bene.
Buon appetito!

2 commenti: